Blog


Tasso floor nei mutui in Alto Adige: istruttoria Antitrust estesa ad altre 13 banche | Diritto Bancario

L’Antitrust ha esteso l’istruttoria avviata nei confronti di sei banche delle province di Bolzano e Trento e volto ad accertare la presenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza nella determinazione dei tassi applicabili ai mutui immobiliari.

Source: www.dirittobancario.it

Indagine diretta ad accertare un accordo di cartello tra 19 banche delle province di Trento e Bolzano.

 L’istruttoria, avviata anche alla luce di una segnalazione dell’associazione di consumatori Centro Tutela Consumatori Utenti Alto Adige, è volta a valutare l’inserimento, nei contratti di mutuo ipotecario a tasso variabile offerti dalle sei banche, di una medesima clausola relativa alla presenza di un c.d. tasso floor, il cui ammontare è stato fissato nell’identica misura del 3%, che rappresenta una soglia minima al di sotto della quale il tasso di interesse applicato al finanziamento non può scendere. Tale valore, stante il corrente andamento dei tassi di interesse, non troverebbe giustificazione nelle normali dinamiche competitive, e risultarebbe particolarmente oneroso per la clientela.

www.indebitibancari.altervista.org 

See on Scoop.itQuaderni di diritto bancario

Related Posts